Open/Close Menu FIND is a non-profit Swiss foundation with a mission to promote intercultural dialogue between India and other countries.

Anteprima italiana
Premio miglior sceneggiatura e premio FIPRESCI a Venezia 77

The Disciple racconta la storia di un giovane musicista classico indiano e la sua “lotta per la sopravvivenza” in un mondo – quello della musica – che sembra ormai favorire solo i concorrenti dei talent show. Prodotto da Alfonso Cuaròn, di cui il regista del film, Chaitanya Tamhane, è stato assistente per Roma, segna il grande ritorno del cinema indiano nel Concorso della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Sinossi

Sharad Nerulkar ha consacrato sé stesso a un obiettivo: diventare un interprete della musica classica indiana. Una ricerca che dura tutta la vita, in cui solo pochi riescono. Iniziato dal padre a una tradizione millenaria, insegue il suo sogno con sincerità e disciplina, impegnandosi incondizionatamente nel suo percorso artistico. Cercando strenuamente di padroneggiare la sua arte ai massimi livelli, Sharad si fa strada all’interno dei misteri e dei rituali sacri delle leggende musicali del passato. Ma con il passare degli anni, Sharad dovrà confrontarsi tanto con la complessa realtà della vita nella Mumbai contemporanea, quanto con il percorso che ha scelto, che lo condurrà a trovare la sua voce autentica nella musica e nella vita stessa.

v.o. Marathi, sott. italiano
Durata: 128’
India, 2020

Intervengono

Riccardo Biadene dir. artistico Summermela/FIND, KAMA Productions

Francesco Maria Martinotti presidente ANAC

Selvaggia Velo direttore River to River Florence Indian Film Festival

Shyam Chand direttore Sezione Culturale, Ambasciata dell’India, Roma

 

in replica a Roma
23 settembre ore 18:30
Cinema Lux

in replica a Milano
28 settembre ore 15:30
Cinema Arlecchino

29 settembre ore 20:50
Cinema Plinius

30 settembre ore 13
Cinema Anteo


Write a comment:

You must be logged in to post a comment.